Come individuare il Trend

Nel Forex in particolare, e nel Trading in generale, è di assoluta importanza individuare il Trend dominante al fine di poterlo utilizzare operativamente: in questo approfondimento gli Analisti di Stamina Expert Advisor ci indicheranno come fare e, successivamente, come utilizzare questa importante informazione.

 

Trend rialzista e Trend ribassista

Un Trend al rialzo è caratterizzato da un serie di massimi e minimi crescenti, mentre al contrario un Trend al ribasso è definito da una serie di massimi e minimi decrescenti: per avere un?inversione di tendenza i prezzi devono disegnare un massimo e un minimo inferiore rispetto a quelli precedenti, nel caso di un Trend rialzista che si inverte in ribassista. Uno dei principi dell?Analisi Tecnica sostiene che un Trend formato rimane tale fino alla rottura della trendline, che solitamente determina la fine del Trend in atto.

 

La Trendline

Per evidenziare graficamente un Trend bisogna:

  • Congiungere con una linea i minimi crescenti in un Trend rialzista
  • Congiungere con una linea i massimi decrescenti in un Trend ribassista

La linea di congiunzione suddetta, che sarà positivamente o negativamente inclinata, si chiama trendline, ed è tanto più forte e significativa quanto è più lunga e ricca di punti di contatto. L?eventuale rottura al rialzo o al ribasso di una trendline costituisce un tipico segnale di inversione di tendenza.

 

Supporti e resistenze dinamici

Una trendline rialzista delinea dei livelli di supporto sempre più alti, mentre una trendline ribassista indica livelli di resistenza sempre più bassi: questi sono quelli che vengono chiamati supporti e resistenze dinamici. Sebbene la rottura di una trendline costituisca solitamente un segnale di inversione, non è detto che questo si verifichi sempre e lo faccia nell?immediato: all?esaurimento di un Trend potrebbe infatti seguire una fase laterale di consolidamento, caratterizzata solitamente da bassi volumi.

 

La linea del canale

In termini di analisi grafica, oltre alla trendline, è molto importante tracciare anche la sua linea parallela, e cioè la linea del canale: questa seconda linea va a formare, insieme alla prima, un canale utile a contenere il movimento dei prezzi. Questa linea rappresenta una resistenza dinamica in un Trend rialzista o un supporto dinamico in un Trend ribassista. Un canale così formato ci fornisce importanti indicazioni sul Trend in corso: ad esempio, se ha una buona inclinazione ed è largo, ci suggerisce un Trend forte e sostenibile, essendo probabilmente caratterizzato da volumi consistenti, mentre un canale stretto e molto inclinato rappresenta generalmente un?accelerazione improvvisa destinata ad esaurirsi nel breve termine, magari con correzioni marcate.

 

L?operatività

Per un?operatività che possa essere vincente nel lungo termine è necessario conoscere il Trend dominante e adeguare la propria strategia di Trading in maniera compatibile a questo. Secondo le teorie tradizionali più consolidate è sempre bene seguire ed assecondare il Trend in corso: quindi, all?interno di un Trend rialzista è opportuno aprire posizioni long, andando a rafforzare tali posizioni in occasione di eventuali storni. Le posizioni suddette possono essere tenute aperte fino alla rottura della trendline, che denota l?esaurimento del Trend in corso.

Durante un Trend laterale, quando cioè il mercato è privo di direzionalità, la strategia più opportuna prevede invece di acquistare quando i prezzi si trovano nella parte bassa del canale, per poi liquidare le posizioni quando i prezzi si spostano nella parte alta dello stesso.

 

Stamina Expert Advisor è il Trading Robot che, monitorando costantemente il mercato, riesce ad individuare il Trend in corso e ad organizzare la propria strategia di Trading Automatico in base a questo. Stamina è un Forex Robot Multistrategy in grado di adattarsi ai cambiamenti dei mercati: entra in chat con uno dei nostri Consulenti per saperne di più