Il Money Management

In questo interessante approfondimento, gli Analisti di Stamina Expert Advisor affronteranno uno dei temi più importanti tra quelli che riguardano il mondo del Trading, e cioè la gestione del proprio capitale, più comunemente detta Money Management.

 

Gli scopi del Money Management

Sono principalmente 3 gli scopi che si prefigge una corretta gestione del Money Management: vediamoli insieme.

  • La sopravvivenza del conto di Trading è lo scopo principale del Money Management: una gestione accurata delle proprie risorse deve infatti evitare il rischio che si possa perdere il proprio capitale. Terminato il capitale disponibile si esaurisce infatti l’attività di Trading, e di fronte ad un game over di questo genere non ci sono soluzioni.
  • La gestione del Money Management deve permettere al capitale di ingenerare una rendita stabile: d’altro canto questo è lo scopo del Trading, produrre guadagni costanti nel tempo partendo da una somma di denaro altrimenti infruttuosa.
  • Il terzo obbiettivo, importante sì ma non quanto il primo, è quello di avere rendimenti il più alti possibili: ma ripetiamo, questo obbiettivo è perseguibile solo fintantoché si ha un capitale disponibile e quindi, nell’ordine delle priorità, il primo posto è sempre appannaggio della sopravvivenza del conto.

Perseguire gli scopi suddetti significa innanzitutto sapere quanto si potrà perdere in ogni singolo Trade e calibrare conseguentemente la dimensione delle posizioni in base a rigorosi parametri di Money Management. Negoziare posizioni troppo grandi, e addirittura maggiorare tali posizioni nel corso di un contro-trend, è l’errore più comune tra quelli che possono portare un Trader dilettante al fallimento.

 

Profitti e perdite

Purtroppo non tutti sanno che i profitti e le perdite non corrono alla stessa velocità, e recuperare una perdita di una certa entità può essere molto più complesso del previsto. Mentre le perdite crescono aritmeticamente, i profitti necessari per recuperarle crescono infatti geometricamente. Questo assunto, tradotto nella pratica, significa che se si perde il 20% del proprio capitale, per recuperare la perdita bisognerà guadagnare il 25% (perché il capitale disponibile è minore); mentre se si perde il 50% del proprio capitale sarà necessario un profitto del 100% per ritornare alla situazione iniziale. Questo ci dovrebbe far capire che è di primaria importanza prevenire, con un accurato Money Management, ingenti perdite che sarebbero poi difficili da recuperare.

 

Obbiettivi realistici

Molte persone si avvicinano al mondo del Trading con la speranza di poter diventare milionari nel giro di poco tempo, magari iniziando con capitali irrisori. Questa convinzione, enormemente diffusa, è la base dei maggiori insuccessi che riguardano i neofiti. Cercare di arricchirsi in fretta comporta ovviamente l’assunzione di rischi eccessivi e la conseguenza naturale di tali comportamenti non può che essere il fallimento. La realtà è ben diversa dalle promesse degli imbonitori e dai colpi di fortuna che possono mandare un conto di Trading temporaneamente in profitto. Su un orizzonte di tempo medio/lungo i migliori professionisti del mercato riescono a guadagnare il 25-30% all’anno, e molti gestori di capitali venderebbero letteralmente l’anima al diavolo per riuscire ad avere stabilmente questo andamento. Quindi, prima di preoccuparsi di avere rendimenti stellari, è necessario fare tutto il necessario per proteggere il proprio capitale: il resto verrà da sé.

 

Regole di Money Management

Una volta compresa l’importanza di una corretta gestione del denaro, è bene capire quali siano le regole fondamentali da seguire nella propria attività di Trading. Prima di tutto: quanto si può lecitamente perdere in un singolo Trade senza mettere a rischio il proprio capitale. Centinaia di test e l’esperienza accumulata negli anni da Traders di tutto il mondo hanno validato la cosiddetta regola del 2%. Tale regola prevede che, per ogni singolo Trade, si possa rischiare al massimo il 2% del proprio capitale: quindi, per fare un esempio, su un capitale di 20.000 euro si può mettere a rischio soltanto una cifra di 400 euro per Trade. La regola del 2% suona spesso troppo restrittiva per i Traders neofiti, ma al tempo stesso addirittura troppo rischiosa per i Traders professionisti, che comprendono bene l’importanza di mantenere le perdite all’interno di un determinato range. Questa regola ha il grosso vantaggio di limitare le perdite in modo che anche una discreta serie di operazioni chiuse in rosso non potrebbe intaccare in maniera critica il capitale di Trading. E al tempo stesso, permette di selezionare i Trades potenzialmente più profittevoli, eliminando tutte quelle operazioni in cui il piazzamento dello stop loss potrebbe produrre perdite superiori al fatidico 2%: meno Trades quindi, ma quasi sicuramente più profitti.

 

Reinvestire o prelevare i profitti?

Uno dei dilemmi più duri da risolvere per un Trader che si trovi in una situazione di profitto, è quello relativo alla decisione di prelevare i soldi guadagnati oppure lasciarli sul conto di Trading. Perché lasciare i guadagni sul conto significa avere maggiori disponibilità di investimento, e quindi poter aprire un numero maggiore di posizioni oppure posizioni di size maggiorata. Reinvestire i profitti significa quindi poter raggiungere più in fretta i propri obbiettivi di Trading e, soprattutto, godere del vantaggio degli interessi composti, e cioè degli interessi sugli interessi.

Allo stesso tempo, prelevare una parte dei profitti è importante per vari motivi: innanzitutto per metterli al riparo da eventuali successivi perdite, e poi per far fronte alle proprie esigenze di vita. Non ultimo, rimane da considerare anche il fattore emotivo: prelevare parte dei profitti è una ricompensa importante per gli sforzi sostenuti e può sicuramente servire da stimolo per i successi del futuro.

 

Stamina Expert Advisor è il Trading Robot in grado di adattarsi alle più difficili condizioni di mercato: un Forex Robot che, grazie a rigorosi protocolli di Money Management, ingenera un Trading Automatico sicuro e profittevole. Consulta le nostre FAQ ed entra in chat con uno dei nostri Consulenti per saperne di più.

 

Compila il modulo per scaricare GRATUITAMENTE l'esclusivo E-Book: "Guida Completa al Trading Automatico"

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.