Si specifica che l?analisi seguente non rappresenta in nessun modo un consiglio o una raccomandazione di investimento: lo scopo rimane infatti unicamente educativo ed informativo. Per ulteriori informazioni leggere il Disclaimer presento sul sito.

Quella scoppiata a causa del Coronavirus è una crisi che si è ripercossa sui mercati finanziari in maniera feroce e pressoché senza precedenti. Le borse (come il Petrolio) sono crollate in maniera violenta e repentina, arrivando addirittura alla sospensione della seduta di Wall Street, che non avveniva dal 2008. Il Forex è stato ovviamente influenzato da questa situazione, con il Dollaro Americano in forte sofferenza insieme alle valute dell?area del Pacifico. Sorte contraria è toccata alle valute e ai beni da sempre considerati beni-rifugio, come Yen, Gold e Franco Svizzero, che si sono enormemente rafforzati approfittando del momento di estrema incertezza. Massima prudenza e massima attenzione al Money Management è consigliata per chiunque voglia continuare la propria attività di Trading in queste ore.

Eur/Usd:
L?Euro si è fortemente rafforzato nei confronti del Dollaro americano ed ha superato, dopo diversi mesi, la soglia di 1.14. Il taglio dei tassi effettuato dalla Fed, e quello in previsione, di sicuro non aiutano la valuta americana. In ogni caso i fondamentali non sono a favore di un ulteriore crescita dell?Euro nel lungo periodo, quindi, fatti salvi gli effetti del Corona Virus, è prevedibile che il Dollaro possa recuperare lentamente terreno ed assestarsi a valori più equilibrati, tra 1.12 e 1.13. Un parziale recupero sembra già essere iniziato nella giornata odierna e il prezzo, attualmente alla soglia di 1.1350, dovrà dare segnali in una delle 2 direzioni.

Gbp/Usd:
Dopo un periodo di sofferenza, la Sterlina sembra aver approfittato delle difficoltà del Dollaro per interrompere il movimento ribassista in corso e testare nuovamente l?area di 1.31. Nella giornata di ieri lo slancio si è almeno momentaneamente interrotto e si è tornati a livelli di prezzo tra 1.30 e 1.31. Questi 2 livelli sono molto importanti in questo momento ed è necessario verificare il comportamento del prezzo rispetto ad essi: una rottura decisa di uno di questi livelli potrebbe comportare il proseguimento di un movimento direzionale.

Usd/Chf:
Gli effetti del Coronavirus sui mercati si sono mostrati più forti di ogni previsione e il Franco Svizzero si è pesantemente rafforzato nei confronti delle altre valute, tra cui anche e soprattutto il Dollaro. Il prezzo ha raggiunto l?area di 0.92 che era un livello impensabile ad una analisi svolta solo 3 settimane fa. Nella giornata odierna il Dollaro sembra aver reagito risalendo sopra 0.93 ma è ancora tutto da vedere se questo possa essere l?inizio di un lento recupero oppure se ci si possano aspettare ulteriori ribassi. Tutto dipende dall?evoluzione della crisi mondiale nei prossimi giorni.

Eur/Aud:
Questa coppia di valute è stata protagonista di un vero e proprio ?Flash Crash? nella notte tra domenica e lunedì. Il prezzo, che ricordiamo è partito da 1.61 poche settimane fa, ha avuto un improvviso sbalzo a quota 1.82. Oltre 2000 pip di spostamento se si considera il livello di partenza, e oltre 600 pip di sbalzo nel giro di pochi minuti avvenuto nella notte. Un fenomeno di portata assolutamente eccezionale che però conferma il carattere drammatico della crisi in atto. Subito dopo il Crash il prezzo è rientrato repentinamente intorno a quota 1,75 ed ha iniziato un lento recupero. Anche in questo caso è raccomandata la massima cautela, perché gli esiti dipendono totalmente dall?evoluzione della crisi mondiale.

Usd/Jpy:                                                                                                                                                                      Anche per questa coppia di valute il ruolo dello Yen quale bene-rifugio ne ha aumentato significativamente il valore. Il Dollaro ha ceduto nella correlazione con le borse americane ed è arrivato a quota 102: una discesa rapida e violenta che al momento sembra essersi arrestata, in attesa di evoluzioni sul fronte del Corona Virus e della borsa americana. In giornata il valore è risalito sopra la soglia di 104 prima di retrocedere nuovamente.

Stamina Expert Advisor è un Trading Robot progettato e testato per resistere agli sbalzi del mercato Forex: grazie agli algoritmi implementati e all?adozione di un Money Management prudente e conservativo, è possibile realizzare un Trading Automatico efficace e sicuro. Richiedi il contatto di un nostro Consulente, che ti illustrerà tutte le caratteristiche e i Test svolti.

Complete el formulario para descargar el libro electrónico exclusivo GRATIS: "¿Desde 2000? Hasta medio millón con comercio automático"

Non inviamo Spam e non cederemo i tuoi dati a nessuno!